Nomination Premio Carlo Boscarato 2014

Nomination Premio Carlo Boscarato 2014

Staff TCBF senza categoria

Ecco le nomination del premio Carlo Boscarato 2014. 

La giuria, composta da giornalisti di fumetto, darà le proprie preferenze entro settembre. Le premiazioni avverranno domenica 28 settembre alle 12 a Fondazione Benetton.

 

Nomination Premio CARLO BOSCARATO 2014

 

MIGLIOR FUMETTO ITALIANO
– “Corpicino” di Tuono Pettinato (Grrrzetic)

– “Cinema Zenit” di Andrea Bruno (Canicola)

– “Il mondo così com’è” di Massimo Giacon e Tiziano Scarpa (Rizzoli Lizard)

– “Unastoria” di Gipi (Coconino)

– “L’Inverno di Diego” di Roberto Baldazzini (The Box)

 

MIGLIOR FUMETTO STRANIERO

– “Il Nao di Brown” di Glyn Dillon (Bao Publishing)

– “7° Piano” di Åsa Grennvall (Hop! Edizioni)

– “Meiji” di Mamoru Oshii e Tetsuya Nishio (Hikari – 001)

– “L’Eroe” di David Rubin (Tunuè)

– “La vetta degli dei” di Jiro Taniguchi e Yumemakura Baku (Rizzoli Lizard)

 

MIGLIOR AUTORE STRANIERO

– Enrique Fernandez su “L’isola senza sorriso” (Tunuè)

– Nate Powell su “Condizioni” (Psycho Pop – BD)

– Riff Reb’s su “Il lupo dei mari” (Kleiner Flug)

– Luke Pearson su “Hilda” (Bao Publishing)

– Manu Lacernet su “Blast” (Coconino)

 

MIGLIOR DISEGNATORE ITALIANO
– Matteo Cremona su “Orfani” (Bonelli)

– Giuseppe Rizzo su “Lanciostory – Freaks” (Aurea)

– Francesco De Stena su “Splatter – Ruskin divoratore di cadaveri” (Esh)

– Lorenzo De Felici su “Drakka” (Renoir Comics)

– Gigi Cavenago su “Orfani” (Bonelli)

 

MIGLIOR SCENEGGIATORE ITALIANO
– Andrea Mantelli su “Lanciostory – Freaks” (Aurea)

– Luigi Mignacco su “Le Storie – I Combattenti” (Bonelli)

– Paolo Di Orazio su “Splatter – Ruskin, divoratore di cadaveri” (Esh)

– Adriano Barone su “Uno in diviso” (Tunuè)

– Daniele Mocci e Alessio Santa su “La Principessa che amava i film horror” (Tunuè)

 

MIGLIOR AUTORE UNICO ITALIANO
– Bianca Bagnarelli su “Mother” (Delebile)

– Walter Venturi su “Il Grande Belzoni” (Bonelli)

– Luca Conca su “Nel buio” (Passenger Press)

– Angela Vianello su “Aeon” (Shockdom Edizioni / Mangasenpai)

– Tuono Pettinato su “Nevermind” (Rizzoli-Lizard) e “Corpicino” (Grrrzetic)

 

MIGLIOR REALTA’ EDITORIALE ITALIANA
– Bao Publishing

– Tunuè

– 001 Edizioni

– Renoir Comics

– Canicola

 

AUTORE RIVELAZIONE
– Isaak Friedl su “Sottobosco” (Tunuè)

– Giorgia Marras su “Munch before Munch” (Tuss)

– Cristina Portolano su “Ten steps in the city” (Teiera)

– Matteo Berton su “Skinwalker” (Bookmaker comics)

– Francesca Aureli su “Bren Gattonero 4″ (Crazy Camper)

 

MIGLIOR COLORISTA
– Lorenzo De Felici su “Orfani” (Bonelli)

– Stefano Simeone su “Ogni piccolo pezzo” (Bao Publishing)

– Elena Grigoli su “La Principessa che amava i film horror” (Tunuè)

– Luca Bertelè su “Dylan Dog Color Fest” (Bonelli)

– Mirka Andolfo su “Sacro/Profano” (Dentiblù)

 

MIGLIOR FUMETTO PER BAMBINI/RAGAZZI
– “Ci vorrebbe un’amica” di Silvia Gianatti e Manuela Nerolini (Bao Publishing)

– “Viola giramondo” di Stefano Turconi e Teresa Radice (Tunuè)

– “Il mondo di Nola” di Minikim, Mariolle e Pop (Renoir Comics)

– “La cìtila” di Lorenza Natarella (Topipittori)

– “My Little Pony” di Aa.Vv. (Edizione BD)

Condividi

About Staff TCBF