Paolo Bacilieri,

Paolo Bacilieri inizia ad occuparsi professionalmente di fumetti nel 1982, collaborando con Milo Manara. Del 1986 è la sua prima storia, “Il tesoro degli Imbala”, pubblicata in Francia da Casterman e in Italia sulle pagine di “Corto Maltese”. Un anno dopo scrive e disegna “Storia del cazzo”, pubblicata poi in vari paesi. Nel 1988, ancora per l’editore Casterman, crea il personaggio di Barokko, proposto in Italia dalla rivista “Comic Art”. Realizza quindi in volume, per le Edizioni R&R, “Durasagra Venezia Uber Alles”. Dal 1999 è disegnatore e sceneggiatore per la serie “Napoleone” mentre, in collaborazione con Franco Busatta, redattore della Sergio Bonelli Editore, ha firmato “Patty Paradise – Le avventure di Patty Pravo” (2000) e “Scusa, Sadik, hai visto Diabolik?-Un cocktail di fumetti neri” (2001), entrambi editi da PuntoZero. Pubblica numerosi altri volumi, anche per il mercato francese, e nel 2008 è inserito tra i disegnatori della nuova mini-serie di Carlo Ambrosini “Jan Dix”. Per Coconino è uscito da pochissimo “More Fun”, secondo episodio della sua personale storia del cruciverba.

Website

Facebook